BEATRICE SARTI: CANTO POSTURALE, CANTO LIRICO

 

Nasce a Firenze e inizia lo studio del canto nel coro delle voci bianche della Scuola di Musica di Fiesole. Si diploma in violoncello e canto lirico in veste di contralto presso il Conservatorio di Firenze.
Inizia la sua attivita’ nel 1997 al Festival Dei Due Mondi di Spoleto e al Festival Pucciniano di Torre del Lago eseguendo i Mottetti di Bach. Continua la sua esperienza di cantante barocca nei Civici Cori di Milano svolgendo numerosi concerti come solista nelle chiese e nei musei milanesi.
Nel 2005, con il Florentia Musica Anticqua, svolge numerosi concerti alla Chiesa di Santa Maria de’ Ricci a Firenze, al Circolo della Stampa di Torino e al teatro “Il laboratorio” di Bologna.
Dal 2006 continua l’attività barocca.

E' stata fondatrice e vice-presidente dell'associazione PERCORSOVITALE con la quale ha condotto corsi di canto per bambini e adulti.

Dal 2008 svolge attività di ricerca vocale e tiene seminari legati allo sblocco della voce in giro per l'Italia.

Oggi è presidente dell'associazione Le Stanze di Minerva, dove insegna canto posturale e canto lirico.

CLAUDIA PANTALONE: CANTO POSTURALE, CANTO JAZZ, ARMONIA JAZZ

 

Diplomata in canto jazz presso il Conservatorio Statale di Musica “G. B. Martini” di Bologna e precedentemente presso l’Accademia Musicale Pescarese. Si è formata sotto la guida di Diana Torto. Attualmente si sta perfezionando con il M° Ramberto Ciammarughi (composizione e improvvisazione) e la cantante barocca Beatrice Sarti.
Ha collaborato con musicisti di fama internazionale quali Cuong Vu, Claudio Filippini, Israel Varela, Raffaele Casarano, Giorgio Distante,  Maurizio Rolli.
Ha registrato per la noiseLab il disco omonino del gruppo “NEMO PROJECT” di cui è cantante e coautrice. Ha partecipato come soprano dell’A. M. P. Chorus alle registrazioni per l’etichetta wide sound nei dischi: “Archivi Sonori” di Maurizio Rolli e “Angelo Canelli plays the music of Sting” di Angelo Canelli, e come corista al singolo “amore che non c’è” di Andrea Carbo distribuito dalla Sony Music Entertainment.
E’ sulla scena musicale italiana con diverse formazioni e repertori tra i quali: “Nemo Project” con Michelangelo Brandimarte (basso e elettronics) e Claudio Bollini (batteria); “LIVIN’ IN AMERICA” rivisitazione in chiave jazzistica della musica folk-rock degli anni 60-70.
Da novembre 2013 farà parte del corpo docenti di Siena Jazz University come insegnante di Canto Jazz e Musica d’Insieme.
E’ inoltre docente di canto moderno e jazz presso l’Accademia Musicale Pescarese, la Nuova Scuola di Musica Comunale di Montesilvano.

CLAUDIA E' REFERENTE DELLA SEDE DISTACCATA DI PESCARA PER LE STANZE DI MINERVA.